La nostra storia

La Scuola di Danza “Doppie Punte” diretta da Alessandra Giovana inizia il suo percorso a Ceva 35 anni fa,per portare avanti un discorso sulla danza voluto ed iniziato molti anni prima da Esterina Salvetti e Iride Sauri. La prima, una figura importante nella cultura cebana per aver fatto parte, insieme al marito Nando Alciati, di quella parte di persone impegnata a migliorare il lato culturale e artistico del suo paese. La seconda, prima ballerina del Teatro La Fenice di Venezia,importante professionista nel panorama della danza in Italia.
La Scuola di danza viene affidata ad Alessandra Giovana nell’anno accademico 1982/83 e inizia un percorso didattico fortemente legato alla tecnica classica. Si iniziano a sostenere al’’interno della stessa sede gli esami della Royal Academy of Dance di Londra e ad organizzare importanti incontri con insegnanti e danzatori di fama internazionale per permettere, a chi lo desidera e ne ha le capacità, di imboccare una strada non sempre facile. Parallelamente si lavora anche per chi la danza la vive come un semplice momento di svago e desidera non impegnarsi in modo assiduo. Oggi la scuola lavora non più solo sullo stile classico ma anche sul Contemporaneo, sull’Hip Hop, sulla Danza Creativa e sulle Danze Latino Americane
La Scuola di Danza “Doppie Punte”, si impegna inoltre, anche ad essere il trampolino di lancio per chi ,come
Massimo Margaria, Jacopo Griffo e Serenella Meacci, ha deciso di fare della danza la propria vita e quindi deve essere tecnicamente preparato ad essere lanciato nel mondo dello spettacolo.
La Scuola di Danza “Doppie Punte” vanta oggi due sedi: Ceva e Ormea.