L’Associazione Culturale senza fini di lucro D’Anzikè nasce a Torino nel gennaio 2008 per iniziativa di Alessandra Giovana, Annadora Scalone e Gaia Landoni al fine di divulgare e promuovere la pratica della danza e delle arti dello spettacolo in generale.
Perché un’associazione? L’idea scaturisce dal desiderio di avvicinare un pubblico sempre più vasto alla danza, un mondo spesso considerato elitario e riservato a pochi addetti ai lavori.
Per raggiungere questo ambizioso obiettivo, D’Anzikè annovera tra le proprie finalità l’ideazione, la preparazione e la gestione di manifestazioni, raduni, saggi ed eventi destinati alla promozione della danza e delle attività culturali ed artistiche, anche mediante la raccolta di fondi e la ricerca di sponsorizzazioni.
Attraverso la gestione di palestre di proprietà o anche di terzi, l’associazione organizza corsi per la formazione e la preparazione non soltanto dei soci, ma anche di gruppi e compagnie.
Che cosa ci proponiamo? D’Anzikè altro non vuole essere se non uno spazio aperto a chiunque desideri avvicinarsi alle arti dello spettacolo e a quanti, facendone già parte, vogliano unire le proprie forze per uscire dalla nicchia e coinvolgere quante più persone possibili.